Alberto Nada architecture | design | sustainability
     Alberto Nadaarchitecture | design | sustainability

studiodna progetti | aree di competenza

Lo studiodna progetti nasce come un "laboratorio", una libera aggregazione di professionisti che condividono, oltre ad uno spazio fisico, anche esperienze applicative e progettuali di varia natura, sia di ricerca (sperimentazione, arte, concorsi...) che professionali (grafica, design, architettura, progettazione).

 

Negli anni lo studiodna si è diversificato e ristrutturato in vari modi, ha cambiato sedi e partner ma ha voluto mantenere inalterata questa filosofia. Oggi si è organizzato concettualmente in due aree di lavoro interconnesse, per continuità con l'idea fondativa originaria: area Ricerca ed area Design [vera anima "progettuale"].

 

area ricerca | sostenibilità

Per connotare l'area 'Ricerca' lo studiodna ha inserito nel logo un 'verde', sininomo di fortuna, ma anche di natura, leggerezza ed unicità. Sono concetti ripresi nel lavoro di studio e nello sviluppo delle fasi di analisi progettuale, la cui finalità è anche il 'benessere' dell'individuo. 

 

Il 'verde' simboleggia l'approccio 'green' al Progetto, l'attenzione alla 'sostenibilità' in tutti i suoi aspetti, come ricerca per soluzioni innovativa, con nuovi materiali, naturali e contemporanei.

 

area design | comunicazione

Per identificare l'area 'Design' [progetto] lo studiodna ha scelto il 'blu'. Rappresenta la concatenazione delle varie fasi del progetto. Il rapporto di connessione che lega ogni processo è riferimento 'giocoso' che guarda al lavoro di team ed al legame di 'condivisione' col committente.

 

Il 'blu' rappresenta la creatività. Nel Progetto il 'concept' delinea l'identità compositiva, dal livello minimo di dettaglio sino al 'tutto' del progetto complessivo.  

 

area città | rigenerazione urbana

 Per identificare l'area 'Citta' [rigenerazione urbana] lo studiodna ha scelto il 'logo microCity', che rappresenta una rete di professionalità e consulenti in grado di gestire bandi e progetti sociali e territoriali a scala urbana.

 

Il 'cerchio' rappresenta il fulcro di un processo di rigeneazione degli spazi urbani con al centro l'uomo e la città in cui vive e lavora.

  

Alberto Nada, architetto

mobile +39.335.6572447

 

sede legale

corso Francia n.109 | Torino

10138 (TO)

 

sede operativa

via San Quintino n.28 | Torino

10121 (TO)

 

© Tutti i diritti sono riservati. 

Stampa Stampa | Mappa del sito Consiglia questa pagina Consiglia questa pagina
© Alberto Nada architetto | studiodna progetti | P.Iva: 07198380011 | info@studiodnaprogetti.com

Chiama

E-mail

Come arrivare